copertina acerra studio mod 2016A partire da oggi è possibile consultare e scaricare [PDF] lo studio modellistico di ricaduta delle emissioni del termovalorizzatore di Acerra.

Lo studio nasce dall'impegno coordinato di diversi enti pubblici e privati che presentano insieme un'approfondita analisi sull'impatto ambientale del termovalorizzatore di Acerra.

I lavori hanno coinvolto gli istituti del CNR (ISAFOM e IBIMET), l'Università di Napoli "Parthenope" e Aria-Net Srl.

Questo contributo, commissionato da A2A che dal 2010 gestisce il termovalorizzatore di Acerra, rappresenta un importante punto di svolta per il territorio campano e dimostra come diversi enti possano lavorare in stretta sinergia tra loro con la volontà di valorizzare il territorio e l'aria che respiriamo.