Misure distribuite di qualità dell’aria

Stampa

La distribuzione spaziale degli inquinanti organici ed inorganici nei comprensori immediatamente confinanti con i siti contaminati, è determinata mediante campionatori passivi e deposimetri

I campioni esposti sono sottoposti ad analisi di laboratorio per la determinazione degli inquinanti organici ed inorganici.

Per valutare il reale impatto delle emissioni sulla qualità dell’aria delle zone limitrofe alle discariche, sono utilizzati campionatori vento-selettivi, i quali grazie ad un sensore per la direzione del vento, consentono la raccolta di campioni gassosi e particellari su cartucce e filtri differenti, in base alla direzione di provenienza. Con tale tecnica è possibile il campionamento dei livelli di fondo e di emissione e l’attribuzione ai diversi settori di vento.

wind selectCampionatore vento selettivo